RISTRUTTURAZIONE DI IMMOBILE SITO IN GENOVA-VOLTRI


L’appartamento si presentava in buono stato, seppur non funzionale alle esigenze del committente.


La richiesta principale consisteva nel realizzare un ambiente di ampio respiro, fulcro delle attività familiari, compromettendo il meno possibile la distribuzione interna dell'appartamento.


L'intervento è stato lieve, ma di grande impatto: la ristrutturazione ha interessato solo la demolizione di una porzione di parete tra il vano cucina e l'adiacente camera da letto diventata soggiorno.


Dalla demolizione è stato mantenuto un muretto di altezza 85 cm, al quale è stato accostato un bancone contenitore.


Su richiesta della committenza è stata mantenuta la pavimentazione originaria del vano soggiorno in piastrelle di marmo rosso, per questo motivo sono stati scelti colori neutri nel vano cucina che si potessero integrare al meglio con l'esistente.


L'intervento ha interessato anche la ristrutturazione del bagno attraverso lo spostamento e sostituzione dei sanitari, con annesse tubazioni, la realizzazione di una doccia al posto della vasca, la sostituzione del lavabo con due lavabi d’appoggio, la sostituzione di tutti i rivestimenti e della pavimentazione.



Progetto architettonico, interior design e direzione lavori: Arch. Paola Perazzo


Impresa Edile: Vincenzo Fontana


Cucina: Veneta Cucine


Fornitura rivestimento e arredo bagno: Emporio Maccio' Sas Di Ottonello Moira & C.










FOTO DI CANTIERE